• Facciata principale dopo il restauro
  • Cammino Francese
  • Timbro sulla credenziale
  • Tramonto a Finisterre
  • Botafumeiro
  • Tipico villaggio rurale
  • Cruceiro de Lameiros

Camino Francés in gruppo

4.78 su 5 in base a 23 valutazioni del cliente
(23 recensioni dei clienti)

Gli “ultimi 100 Km” da Sarria a Santiago

Partenze garantite 2019 (115 Km / 5 tappe / 7 notti / 8 giorni)

  • dal 05 al 12 aprile – cod. viaggio F14
  • dal 24 al 31 maggio – cod. viaggio F25
  • dal 7 al 14 giugno – cod. viaggio F36
  • dal 14 al 21 giugno – cod. viaggio F4G
  • dal 13 al 20 luglio  – cod. viaggio F57
  • dal 9 al 16 agosto – cod. viaggio F68
  • dal 16 al 23 agosto – cod. viaggio F7A
  • dal 13 al 20 settembre – cod. viaggio F89
  • dal 4 all’11 ottobre – cod. viaggio F9X

Viaggio a piedi con accompagnatore e trasporto bagagli da Sarria a Santiago de Compostela (Cammino Francese). Transfer dall’aeroporto di Santiago a Sarria, visita guidata di Santiago ed escursione in bus sulla costa atlantica (vedere CONDIZIONI nella scheda viaggio)

Scarica qui locandina e scheda viaggio

Difficoltà: tappe medio/lunghe (massimo 28 Km), dislivelli contenuti.

conchiglia medio 2

 

 

 

 

 

 

Descrizione prodotto

Gli “ultimi 100 Km” da Sarria a Santiago

Giorno 1. Arrivo all’aeroporto di Santiago de Compostela per proprio conto. Incontro con la nostra guida, trasferimento a Sarria e consegna del “kit del pellegrino”. La mattina seguente inizia il viaggio a piedi.

Giorno 2. Tappa n.1: Sarria – Portomarín (23 km, +300/-390m, media).Prima colazione. Partenza direttamente dall’albergo. Lasciato l’albergo, dopo pochi passi ci immettiamo sul percorso, unendoci idealmente e fisicamente alle moltitudini di pellegrini di ogni tempo. Fin dal primo passo si avverte l’atmosfera del Cammino. Risalendo la Rua Maior ci fermiamo a timbrare la nostra credenziale nella chiesa di Santa Mariña. Ci si vorrebbe soffermare ad ammirare ogni cosa: il monumento al re Alfonso IX, le insegne degli albergues, le conchiglie scolpite nel granito. In cima alla collina, la Capilla del Salvador ed il primo dei tanti cruceiros che troveremo lungo la strada, il convento dos Mercedarios, ma bisogna andare! In fondo alla discesa attraversiamo il ponte medievale e risaliamo attraverso un bosco di alberi plurisecolari. Raggiunto l’altopiano, non possiamo fare a meno di fermarci per visitare la chiesa di Santiago de Barbadelo. Proseguendo il nostro cammino, piccolissimi villaggi, con le loro minuscole chiesette, si alternano a boschi, campi coltivati, fonti e piccoli corsi d’acqua. Scendiamo infine verso il Rio Miño ed arriviamo a Portomarín. Sistemazione in albergo nel centro della cittadina, dominata dalla poderosa chiesa-fortezza di San Juan. Cena e pernottamento.

Giorno 3. Tappa n.2: Portomarin – Palas de Rei (25 Km, +380/-170m, media).Prima colazione. Partenza direttamente dall’albergo. Nel riprendere il Cammino, tra molti volti nuovi che ci salutano ed augurano “buen camino”, cominciamo a riconoscerne qualcuno che ci è già familiare. La tappa odierna è caratterizzata da una lunga ma graduale salita verso Hospital de la Cruz e Ventas de Naron, punti più elevati del nostro viaggio. Anche oggi avremo l’opportunità di vedere luoghi storici e monumentali, tra cui il più importante, il monastero di Vilar de Donas, si raggiunge facendo una deviazione dal percorso. Scendiamo poi verso Palas de Rei dove si conclude la nostra seconda tappa. Dopo la visita della chiesa di San Tirso, posta all’entrata della cittadina, ci sistemiamo in albergo. Cena e pernottamento.

Giorno 4. Tappa n.3: Palas de Rei – Arzua (28 Km, +100/-270, medio-impegnativa).Prima colazione. Partenza direttamente dall’albergo. Un celebre quanto semplice monumento al pellegrino ci augura buon cammino mentre lasciamo il centro di Palas per intraprendere la tappa più lunga del nostro viaggio. A metà strada, ci fermiamo nella ridente città di Melide per visitare i suoi numerosi bei monumenti e la famosa Pulperia Ezequiel. Qui il “Cammino Primitivo” confluisce nel “Cammino Francese”. Su e giù per le colline, attraverso boschi di eucalipto e la verdeggiante campagna gallega, giungiamo ad Arzúa, dove anche il “Cammino del Nord” confluisce su quello “Francese”. Visitiamo la chiesa di Santiago de Arzúa e ci sistemiamo nel nuovo albergo. Cena e pernottamento.

Giorno 5. Tappa n.4: Arzúa – O Pedrouzo (21 Km, +80/-190m, agevole).Prima colazione. Partenza direttamente dall’albergo. Prima di partire, facciamo rifornimento dell’ottimo formaggio locale e di altre provviste per la nostra tappa odierna, che ci condurrà alle porte di Santiago. Dopo un lungo tratto tra boschi di eucalipto e piccolissimi villaggi, raggiungiamo la famosa Capilla de Santa Irene. Passiamo poi per la cittadina di O Pedrouzo, proseguendo fino al villaggio di Amenal, dove si trova il nostro albergo. Cena e pernottamento.

Giorno 6. Tappa n.5: O Pedrouzo – Santiago (18 Km, +100/-120m, agevole). Prima colazione. Partenza direttamente dall’albergo. La tappa odierna è intenzionalmente la più breve, per consentirci di arrivare a Santiago entro le 12:00 e poter partecipare alla “messa del pellegrino”, se si vuole. Girando attorno alla recinzione dell’aeroporto, raggiungiamo una serie di luoghi “storici” del Cammino, tra cui Lavacolla ed il Monte do Gozo, da dove tradizionalmente si avvistano per la prima volta le guglie della Cattedrale. Entriamo in città per San Lazaro, siamo ormai quasi alla meta e si percepisce attorno a noi un’atmosfera particolare. Arriviamo infine all’albergo dove, dopo il check-in è possibile riposarsi e andare a mangiare per poi incontrarsi più tardi nel pomeriggio con la guida per la visita guidata. In serata è possibile assistere, nella Cattedrale, alla “messa del pellegrino”. Cena e pernottamento.

Giorno 7. Prima colazione. Mattina libera con possibilità di visitare autonomamente il “Portico della Gloria” e di partecipare alla “messa del pellegrino” di mezzogiorno. Escursione sulla costa atlantica con cena speciale di pesce e rientro a Santiago dopo aver ammirato il tramonto da Capo Finisterre (con limitazioni – consultare la scheda viaggio per le condizioni). Rientro in albergo e pernottamento.

Giorno 8. Scioglimento del gruppo e fine dei servizi.

Prezzi

TUTTE LE DATE:

  • In camera singola: € 860,00
  • In camera doppia: € 690,00

Sconto “COMITIVA” € 30,00 per gruppi di almeno 4 persone sulla stessa pratica

“EARLY-BOOKING”: polizza annullamento “Globy Giallo” gratis per chi prenota almeno 4 mesi prima della partenza

TUTTI I PREZZI E GLI SCONTI INDICATI SONO A PERSONA

Informazioni

SERVIZI INCLUSI NELLA QUOTA

  • Pernottamento e mezza pensione con esclusione della cena del primo giorno, bevande a cena incluse.
  • Camere private con bagno in strutture ricettive di medio livello (classificazione Hotel o Pensión) ubicate nei punti di partenza delle tappe (5 notti) e nel centro di Santiago (2 notti).
  • Trasporto bagagli (un collo a persona; bagagli extra con supplemento).
  • Accompagnatore/guida per tutta la durata del viaggio.
  • Visita guidata della città di Santiago in italiano.
  • Trasferimento dall’aeroporto di Santiago de Compostela a Sarria.
  • Escursione sulla costa in bus riservato fino al tramonto e cena speciale di pesce (vedere CONDIZIONI nella scheda viaggio).
  • “Kit del pellegrino” con credenziale della Cattedrale di Santiago e guida al percorso.
  • Assicurazione “medico bagaglio”. Altre coperture facoltative con supplemento di prezzo.

Offerta completa stampabile: Locandina e scheda viaggio

IMPORTANTE! Si ricorda che i voli o altri mezzi di trasporto per raggiungere il punto di partenza e per rientrare non sono compresi nel pacchetto. Per motivi pratici è consigliabile provvedere all’acquisto tramite la propria agenzia di viaggi di fiducia o da sé. Il nostro ufficio è comunque a disposizione per fornire indicazioni ed eventualmente anche per l’acquisto di biglietti aerei; per visualizzare le relative condizioni cliccare qui

Scheda Viaggio

ORGANIZZAZIONE: IL MESTIERE DI VIAGGIARE
TIPO DI VIAGGIO: viaggio a piedi con accompagnatore.
DURATA: 8 giorni / 7 notti
CODICE VIAGGIO E DATA PARTENZA: F14 05/04/19, F25 24/05/19, F36 07/06/19, F4G 14/06/19, F57 13/07/19, F68 09/08/19, F7A 16/08/19, F89 13/09/19, F9X 04/10/19.
NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI: partenza garantita con qualsiasi numero di iscritti.

SERVIZI

PUNTO DI PARTENZA/INIZIO DEI SERVIZI. Raduno dei partecipanti, incontro col tour-leader e formazione del gruppo all’aeroporto di Santiago de Compostela, nella caffetteria della hall arrivi.

PUNTO DI ARRIVO/FINE DEI SERVIZI. Scioglimento del gruppo dopo la prima colazione in albergo, a Santiago de Compostela, l’ultimo giorno.

TRASPORTO AEREO. Viaggio a/r dal luogo di origine dei partecipanti al punto di raduno a cura e responsabilità degli stessi; su richiesta il volo può essere incluso nel pacchetto alla tariffa web disponibile del momento ed alle relative condizioni del vettore. Fee d’agenzia applicabili per l’acquisto di voli con l’assistenza della nostra agenzia: per una persona € 30,00, per ogni persona successiva sullo stesso PNR € 15,00; per pagamento tramite bonifico € 10,00.

TRASPORTI A TERRA. Sono inclusi: a) il trasferimento collettivo in bus riservato dall’aeroporto all’albergo della prima notte; il servizio si effettua di regola in tarda serata: consultare il nostro ufficio per i dettagli; b) il trasporto durante le tappe a piedi di uno zaino/valigia/borsa del peso massimo di 20 Kg, a persona; c) un’escursione, come da programma. Non sono inclusi: il trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno ed eventuali trasporti extra durante le tappe (v. oltre).

“KIT DEL PELLEGRINO” E COMPOSTELA. Il “kit del pellegrino” che viene fornito a tutti i partecipanti, comprende la nostra esclusiva guida al percorso e la Credencial ufficiale della Cattedrale di Santiago. Per ottenere l’attestato, al termine del cammino, è necessario raccogliere almeno due timbri al giorno che dimostrino di aver coperto tutto il percorso da Sarria.

ALLOGGIO. Camera con bagno in strutture classificate come hotel / pensión, categoria minima *, ubicate nei centri indicati in programma “formula roulette”. Si tratta di strutture confortevoli ed accoglienti, se pur sobrie, a conduzione prevalentemente familiare; offrono un’ospitalità cordiale e generosa, una cucina di buon livello coi piatti tipici della regione a base di carne e pesce. L’elenco delle strutture ricettive viene comunicato almeno 15 giorni prima della partenza.

PASTI. Sono inclusi: a) colazione tutte le mattine; b) cena con tre portate e bevande, a partire dal secondo giorno; l’ultima sera, cena speciale a base di pesce. Non sono inclusi: pasti al di fuori di quelli indicati ed altre consumazioni. IMPORTANTE: i pasti vengono serviti esclusivamente negli orari stabiliti; chi ha esigenze alimentari particolari deve farlo presente sin dal primo contatto per verificare se sia possibile soddisfarle.
ASSICURAZIONE. E’ compresa nella quota l’assicurazione medico/bagaglio, comprensiva del rientro sanitario in Italia. Si raccomanda di sottoscrivere, all’atto dell’iscrizione, una polizza di assicurazione integrativa. Per i residenti all’estero, si raccomanda di farlo nel proprio paese di origine. Consultare il nostro ufficio per dettagli e preventivo.

TAPPE DEL CAMMINO. Lunghezza complessiva del tratto da percorrere a piedi circa 115 Km, in cinque tappe di 28 Km al massimo, dal secondo al sesto giorno. Il percorso, pur molto ondulato per via della natura montuosa del terreno, non presenta particolari difficoltà. A causa dell’adozione della stessa ora vigente in Italia, in Galizia il sorgere ed il tramontare del Sole è abbondantemente ritardato. Si parte dopo la prima colazione e si cammina a passo tranquillo (un chilometro ogni 15/20 minuti), fermandosi per riposare ed ammirare le bellezze artistiche e naturali. Grazie al trasporto del bagaglio, si porta con sé solo il minimo indispensabile per il proprio comfort personale. Si può andare assieme al tour-leader, oppure staccarsi dal gruppo per ricongiungersi a piacimento: grazie alla guida al percorso, oltre che alla conoscenza che il tour-leader ha dell’ambiente, è facile programmare dove e quando rincontrarsi o anche andare per proprio conto senza problemi. Se qualcuno dovesse trovarsi in difficoltà a giungere fino in fondo, si provvederà a far venire una macchina per accompagnare in albergo l’interessato, a sue spese (i prezzi dei taxi sono molto contenuti).

A SANTIAGO. Il sesto giorno si prevede di arrivare a Santiago nel primo pomeriggio. Alle ore 16:00 avrà luogo la visita della città, dichiarata patrimonio culturale dell’umanità. La visita guidata in italiano, della durata di circa due ore, comprende la Cattedrale (escluse le zone con ingresso a pagamento) ed il casco historico. Al termine della visita, possibilità di assistere alla messa del pellegrino serale.

ESCURSIONE SULLA COSTA ATLANTICA. Il settimo giorno, a condizione che ci siano almeno 6 partecipanti, si parte nel pomeriggio per la “fin do Camiño”, Muxía, col “Santuario da barca” sulla scogliera. Poi si va a Capo Finisterre, “Km 0” del Cammino di Santiago. Questo luogo era considerato dagli antichi romani il più ad occidente del mondo conosciuto: ci uniremo agli altri pellegrini, molti dei quali hanno percorso più di 1000 Km a piedi, per ammirare il tramonto del Sole sull’Oceano Atlantico. La cena si consuma in funzione dell’orario del tramonto, prima o dopo questo. Rientro a Santiago. Nel caso in cui ci dovessero essere meno di 6 partecipanti, si avrà diritto a scegliere un’escursione a piacere tra quelle proposte, senza costi aggiuntivi. Consultare il nostro ufficio per le escursioni disponibili in ciascuna data.

IDONEITÀ PMR. Il viaggio non è idoneo per persone con mobilità ridotta.

PREZZI E PROMOZIONI. La quota individuale di partecipazione, sistemazione base in camera doppia condivisa con un’altra persona, è di € 690,00 (nel caso di più partecipanti che non abbiano un proprio compagno di viaggio, si potrà di comune accordo condividere la camera con un’altra persona). Il supplemento per la sistemazione in camera singola, disponibile in numero limitato, è di € 170,00. Coloro che si iscrivono almeno 4 mesi prima della data di partenza, purché residenti in Italia, ricevono gratuitamente la polizza di assicurazione “annullamento del viaggio”. Ai gruppi di 4 o più persone che si iscrivono contemporaneamente su un’unica pratica, viene concesso uno sconto di € 30,00 sulla quota individuale. Non ci sono costi aggiuntivi obbligatori da pagare sul posto. Non si applicano spese amministrative e gestione pratica.

PRENOTAZIONE E ACQUISTO. Il viaggio può essere acquistato tramite la propria agenzia di viaggio di fiducia o direttamente presso di noi. L’acquisto presso di noi avviene per corrispondenza, pagamento tramite carta di credito (VISA-MASTERCARD-AMERICAN EXPRESS) o bonifico bancario, versamento di un acconto del 30% del prezzo del pacchetto all’atto della prenotazione, più il costo di eventuale assicurazione e biglietto aereo, saldo entro 30 giorni dalla partenza, recesso come da Codice del Consumo: consultare il nostro ufficio per i dettagli.

RINUNCIA. In caso di rinuncia o impossibilità di partecipare al viaggio, saranno applicate le seguenti penali a valere sul prezzo dei servizi a terra:
1. Fino a 31 giorni prima della partenza: 30%
2. Tra 30 e 15 giorni prima della partenza: 50%
3. Tra 14 e 8 giorni prima della partenza: 75%
4. Tra 7 e 1 giorni prima della partenza: 90%
5. no-show / interruzione del viaggio già iniziato: 100%
Inoltre:
– la comunicazione di rinuncia al viaggio deve essere rivolta tempestivamente al nostro ufficio per telefono e confermata a mezzo email o fax entro 12 ore. La comunicazione di interruzione del viaggio deve essere rivolta al tour-leader.
– il premio di assicurazione e l’eventuale fee per l’acquisto del volo non sono rimborsabili in alcun caso.
– per il volo si applicano le condizioni del vettore al quale andranno rivolte le richieste di rimborso; le fee d’agenzia non sono rimborsabili.
La presente scheda ha carattere puramente indicativo, le informazioni puntuali verranno comunicate come prescritto dal Codice del Turismo.

23 recensioni per Camino Francés in gruppo

  1. 5 di 5

    :

    tutto benissimo, viaggio molto interessante, organizzazione perfetta, Valentina Super, faremo un altro Camino prossimamente
    grazie!

  2. 5 di 5

    :

    Erano anni che desideravo percorrere il camino di Santiago, almeno in parte. Volevo vivere questa esperienza in condivisione con un piccolo gruppo di persone meglio se guidato. L’organizzazione si e’ rivelata impeccabile fin dalla prima richiesta di informazioni e si e’ mantenuta tale per tutta la durata del cammino. Valentina, la tour leader, e’ una ragazza disponibile, preparata e una piacevole compagna di viaggio. Le strutture in cui abbiamo alloggiato accoglienti, spesso a gestione famigliare con deliziosa cucina casalinga. Un grazie di cuore a Valentina ed ai meravigliosi compagni di viaggio con cui ho avuto la fortuna di condividere il mio cammino.
    Cristina R.

  3. 5 di 5

    :

    Volevo ringraziare per la stupenda esperienza che ho potuto vivere grazie a voi. Organizzazione impeccabile , Jorge guida professionale si è fatto in quattro per soddisfare tutte le esigenze del gruppo. Grazie a lui tutto si è svolto senza problemi , gentile , cordiale , giocoso, mai invadente è sempre attento è presente per ogni uno di noi . La sua presenza era una tranquillità e sicurezza Grazie di cuore Jorge e grazie al mestiere di viaggiare

  4. 5 di 5

    :

    Buongiorno, ho partecipato al Cammino di Santiago in gruppo dal 17 al 25 maggio 2018.Un complimento all’agenzia per l’ottima organizzazione del viaggio ,dove d si è rivelata impeccabile fin dalle prime richieste d’informazioni . Un apprezzamento al Tour leader Jorge Severo Medina, unico per gentilezza,disponibilità e pazienza nei nostri confronti gestendo in maniera impeccabile tutte le nostre esigenze. Ancora un grazie di cuore a Jorge ed ai meravigliosi compagni di viaggio con cui ho avuto la fortuna di condividere il mio Cammino. Enrico M.

  5. 5 di 5

    :

    Sono ritornata dal cammino di Santiago il 16 giugno scorso. Ho percorso gli ultimi 115 km partendo da Sarria. Sono molto soddisfatta di questa esperienza che credo senza l’organizzazione così eccellente del Mestiere di Viaggiare non sarebbe riuscita altrettanto bene. Un ringraziamento particolare va anche a Jorge, la nostra guida, che durante il percorso ha accompagnato il gruppo dimostrando grande competenza, attenzione e pazienza nei riguardi di ciascun pellegrino.

  6. 5 di 5

    :

    Premesso una organizzazione Eccellente del Tour Operator: accoglienza, la guida, vitto e alloggio ( locali in posizioni centrali, puliti, e di buona qualità …..sai che per lavoro viaggio e pernotto spesso..), il resto è una esperienza di 123 Km. nel cuore della natura, a contatto con altre persone con le quali ci si parla come fossimo amici da sempre, abitanti che ti accolgono nel migliori dei modi, sino all’arrivo a Santiago e qui diventa per ciascuno molto personale.
    La conclusione, cioè cena e tramonto a Capo Finisterre è un regalo di IL MESTIERE DI VIAGGIARE UNICO!!

  7. 5 di 5

    :

    Ho fatto gli ultimi 100km del cammino francese da Sarria. Ottima organizzazione del tour operator tappe giornaliere ben distribuite ma molto libere e mai stressanti o obbligate. Fantastica la nostra guida Jorge, sempre presente, disponibile, gentile e simpatico. Ci ha fatto vedere anche lati più caratteristici e popolari del Cammino. Compagnia ottima. E indimenticabile l’ultimo giorno a Capo Finisterre..il faro e il tramonto da togliere il fiato! Esperienza che consiglierei a chiunque!!!!

  8. 4 di 5

    :

    Ho fatto gli ultimi 100 km del cammino francese dal 13 al 20 luglio. Bellissima esperienza che mi e rimasta nel cuore e a cui continuo a pensare tutti i giorni. Eravamo un gruppo molto affiatato e qui approfittò per ringraziare tutti per la piacevolissima compagnia. La nostra guida Jorge, molto gentile, professionale, competente, paziente, attento alle esigenze di tutti, ha fatto in modo che tutto si svolgesse senza intoppi. Gli alberghi in cui abbiamo pernottato erano semplici ma curati e puliti. Un unico appunto lo farei all’albergo della 2a sera a Portomarin: triste e di scarsa qualità il cibo. Per il resto ci siamo trovati benissimo. Molto bella la gita a Finistwrre con cena e tramonto.

  9. 4 di 5

    :

    Fatto il cammino dal 13 al 20 Luglio 2018,via francese ultimi 100 km. Accompagnatore bravo e disponibilissimo ad accontentare i clienti per qualsiasi richiesta. Gruppo simpaticissimo e di ottima compagnia, ideale per altri viaggi. Organizzazione ottima ma migliorabile (non è una critica).

  10. 5 di 5

    :

    Ho fatto il cammino francese ( gli ultimi 100 km ) con il gruppo dal 13/7 al 20/7, tutto e’andato benissimo!!! La nostra guida Jorge merita un apprezzamento particolare per la sua professionalita’, esperienza, capacita’comunicativa ed elevata dote di socializzazione. E’riuscito SEMPRE ad essere solare, sorridente e nello stesso tempo molto professionale. Attento anche nei minimi dettagli verso TUTTI! E non e’poco perche’quando in un gruppo di persone che non si conoscono tutto va positivamente vuol dire che chi conduce e’veramente CAPACE!!!!!! Ci tenevo a dirlo perche’ho fatto altri viaggi in gruppo e non sempre si trovano guide cosi! I tour operator che assumono determinate persone dovrebbero tenersele molto strette! Grazie Jorge e grazie al Mestiere di Viaggiare per aver organizzato tutto alla perfezione!!!!!! Antonella

  11. 4 di 5

    :

    Percorso da Sarria a Santiago, ottima organizzazione. Jorge – la guida – molto attento, disponibile e preparato. Bel gruppo con tanta voglia di esplorare ma anche di riflettere, fotografare e condividere gli stati d’animo. Bella esperienza che lascia un grande segno nello spirito. Gran finale con una giornata splendida a Muxia e cena con tramonto da urlo a Finisterre.
    Grazie a tutti

  12. 5 di 5

    :

    Ho partecipato agli ultimi 100 Km del cammino francese dal 13 al 20 luglio 2018. Ringrazio la nostra guida, Jorge Severo Medina Martin, che ha dimostrato professionalità e disponibilità nel soddisfare le esigenze del nostro gruppo, senza mai essere invadente. Ringrazio il Mestiere di viaggiare per l” ottima organizzazione e la disponibilità nel fornire le informazioni richieste. Mi permetto di suggerire di anticipare la partenza per Finisterre per godersi in relax l” ultima tappa di questi meraviglioso viaggio. Grazie e buen camino a tutti !

  13. 5 di 5

    :

    Tornati dal cammino di Santiago ultimi 100 km. Cosa dire?
    Non è stata la solita vacanza ma un viaggio a contatto con la natura, con gli altri, con se stessi, con i propri pensieri.
    Tante emozioni che sono esplose all’arrivo in piazza Obradoiro…
    Grazie all’agenzia per l’organizzazione, al gruppo di persone con cui abbiamo condiviso quest’esperienza, alla guida Jorge: disponibile, discreto, simpatico che con i suoi suggerimenti ha reso ancora più bello questo viaggio.

    P.S. per gli organizzatori.
    Per quanto riguarda le strutture che ci hanno accolto una nota più che positiva a Casa Curro di Palas De Rei per l’accoglienza, la gentilezza e l’ottima cucina.
    Una nota negativa per la Pension El Caminante a Portomarin in quanto i gestori ci sono sembrati infastiditi dalla nostra presenza e la camera era alquanto angusta.

  14. 5 di 5

    :

    Appena conclusa un’esperienza a dir poco fantastica! Il cammino è molto ben organizzato con tappe prestabilite e soste in alberghi di buona qualità e piuttosto centrali. Ciò su cui vorrei soffermarmi però è la professionalità, l’efficienza e la simpatia di Jeorge, la guida che ci ha accompagnato e, nel mio caso, sostenuto per tutto il viaggio. A causa dell’incompetenza di Vueling ho ricevuto il bagaglio due giorni dopo il mio arrivo. Un vero problema, non solo perché non avevo vestiti ed effetti personali dietro, ma soprattutto perché non avevo i farmaci essenziali per la mia salute e senza i quali sarei dovuta obbligatoriamente tornare a casa. Bene, Jeorge ha pensato a tutto. Ai farmaci, riuscendo a procurarmeli in farmacia fin dalla sera stessa e ai bagagli riuscendo, dopo tante peripezie, a farmeli consegnare in albergo seguendo passo passo i vari passaggi da Fiumicino. Beh… che dire? Grazie Jeorge e grazie al Mestiere di Viaggiare!

  15. 5 di 5

    :

    Siamo tornati dal nostro camino francese… qualcosa di ricordare per sempre tra le cose belle della vita… abbiamo vissuto questa magnifica esperienza insieme ad altre persone meravigliose, ognuna delle quali ha dato qualcosa in questo viaggio che porterò sempre con me, ma non posso non soffermarmi su Jorge, la nostra splendida guida, che oltre a risolvere qualsiasi problema, è riuscito a trasmettere a tutti la vera essenza del camino con professionalità ed efficienza. Grazie al Mestiere di Viaggiare, ma soprattutto ‘alla prossima Jorge’ !!!

  16. 5 di 5

    :

    Ciao a tutti, il mio cammino e’ terminato ieri, con la gita al Faro di Finisterre. Sono stati 5 giorni di cammino speciali, ho camminato con Jorge e tre fantastici compagni di viaggio. Tutto è stato organizzato nei dettagli, leggendo le recensioni degli hotel avevo avuto qualche perplessità invece erano adatti al motivo per cui ero li, arrivare alla tomba del santo. Pulite e confortevoli. Le cene sempre buone, ed anche i luoghi dove ci siamo fermati durante il cammino nelle tappe sempre giuste e cibo buono. Jorge Conosce bene il suo lavoro, discreto quando serve e attento ad ogni esigenza o bisogno. Lo consiglio vivamente.

  17. 5 di 5

    :

    Ciao a tutti, tornati alla base ieri dopo una settimana magnifica. Non posso che condividere quanto detto nelle altre recensioni sull’organizzazione accuratissima del tour. Jorge è stato una guida perfetta, mix sapiente di discrezione e sollecitudine.Grazie ancora, continuate così: mi avete fatto scoprire veramente un’altra dimensione di vacanza.

  18. 5 di 5

    :

    Fatto cammino da Sarria con guida (Jorge Severi Martina Medin). Tutto organizzato bene.guida gentile, prepatTa e disponibile.Ottima esperienza.

  19. 5 di 5

    :

    Il viaggio è andato benissimo, meglio di quanto mi aspettassi. Tutto perfettamente organizzato, Jorge, la nostra guida, è stato straordinario, l’esperienza entusiasmante. Ripartirei domani. Unico neo il ristorante San Jaime di Santiago dove sono stata trattata malissimo per aver chiesto rassicurazioni su ciò che mi era stato servito senza che lo avessi ordinato, visto che sono celiaca. Il cameriere, credo fosse il responsabile di sala, mi ha “ordinato” di mangiare senza fare troppe domande e mi ha poi scaraventato le posate che avevo appoggiato sul piatto finito di mangiare. Il giorno dopo sono stata malissimo perché sicuramente il glutine nel mio piatto c’era, nonostante mi fosse stato assicurato di no.

  20. 4 di 5

    :

    Da Sarria a Santiago, bella esperienza condivisa con 3 perfette compagne di “cammino”. Tutto è andato benissimo, le camere semplici ma pulite, bella l’escursione sulla costa atlantica conclusa a Capo Finisterre con ottima cena al Faro e tramonto stupendo. Ringrazio “Il Mestiere di Viaggiare” per organizzazione e competenza ma soprattutto la ns. guida Jorge per la gentilezza e disponibilità sempre dimostrate.

  21. 5 di 5

    :

    Perfetta organizzazione, alberghi puliti e funzionali. Gruppo piacevolissimo, allegro ma sempre molto attento, a cogliere il valore del Cammino. La guida Jorg, il giusto equilibro tra costante supporto senza essere invadente, esperto ed attento con alta sensibilità. Bella esperienza da ripetere. Alla prossima sul Cammino Portoghese!

  22. 4 di 5

    :

    Da Sarria a Santiago, bella esperienza condivisa con 3 perfette compagne di “cammino”. Tutto è andato benissimo, le camere semplici ma comode e pulite, bella l’escursione sulla costa atlantica conclusa a Capo Finisterre con ottima cena al Faro e tramonto stupendo. Ringrazio “Il Mestiere di Viaggiare” per organizzazione e competenza ma soprattutto la ns. guida Jorge per la gentilezza e disponibilità sempre dimostrate.

  23. 5 di 5

    :

    Sono Violetta,
    tornata dal viaggio di gruppo Venerdì 21 Giugno 2019, percorso Sarria-Santiago, con mio marito. Entusiasti di questa esperienza. Ottima organizzazione da parte dell’agenzia. Abbiamo alloggiato in alberghi semplici ,ma pulitissimi, letti comodi, docce calde; le cene si sono si sono svolte in qualche caso in ambienti familiari che abbiamo particolarmente apprezzato, abbiamo gustato dell’ottimo cibo del luogo e goduto della ospitalità dei galiziani.
    Una menzione speciale spetta al simpatico Jorge, il nostro folletto-guida, puntuale, onnipresente, preparato e molto attento ai nostri bisogni. Tutto il gruppo gli si è affezionato.
    Dunque consigliamo vivamente questo viaggio

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.