• praia pessegueiro
  • scogliera cabo sardao nord
  • mapppa generale 2019
  • cabo sardao insenatura
  • santiago do cacem
  • veduta di odeceixe
  • cicogna a cabo sardao
  • pellicano arrifana

Rota Vicentina – Sentiero dei Pescatori e Caminho Histórico

5 su 5 in base a 2 valutazioni del cliente
(2 recensioni dei clienti)

Rota Vicentina

Pacchetti “su misura” disponibili da gennaio a giugno e da settembre a dicembre

Viaggio a piedi in libertà nel Sud del Portogallo, lungo il “Cammino Storico” ed il “Sentiero dei Pescatori”.

La “Rota Vicentina”, in pochi anni ha conquistato un posto di rilievo nel panorama dei cammini europei.

L’itinerario si snoda in direzione Nord-Sud ed Ovest-Est attraverso una grande riserva naturale nelle regioni portoghesi di Alentejio ed Algarve.

Con la sua lunghezza complessiva di 740 Km, suddivisa in tre rami principali, la rete di sentieri della Rota Vicentina offre ai camminatori e alle camminatrici numerose possibilità.

Grazie al clima mite del Sud del Portogallo, si può percorrere quasi tutto l’anno, con la sola eccezione dei mesi estivi di luglio ed agosto, durante i quali è sconsigliato.

Abbiamo suddiviso la rete di sentieri in quattro sezioni al solo scopo di facilitarne la lettura.

IL SENTIERO DEI PESCATORI: Porto Covo – Odeceixe (5 tappe / 88 Km)

IL SENTIERO DEI PESCATORI: Cabo S.Vicente – Lagos (3 tappe / 48 Km)

ROTA VICENTINA – CAMINHO HISTORICO RAMO SUD: Odeceixe – Sagres (5 tappe / 87 Km)

ROTA VICENTINA – CAMINHO HISTORICO RAMO NORD: Santiago do Cacém – Odeceixe (6 tappe / 123 Km)

I vari rami si possono combinare tra di loro in vario modo: consultateci per il vostro itinerario personalizzato.

Descrizione prodotto

La “Rota Vicentina” è una rete di sentieri che si sviluppa nel Sud del Portogallo. In totale, sono 740 km di sentieri da percorrere a piedi lungo la costa più bella e meglio conservata del Sud Europa e nel suo immediato entroterra. Ai due percorsi principali, detti Caminho Histórico (Historical Way) e Trilho dos pescadores (Fishermen’s Trail), si aggiungono diversi Percorsi circolari che permettono di esplorare a fondo la costa. Sono in gran parte all’interno del Sw Alentejo and Vicentina Coast Natural Park. Un’esperienza unica attraverso due mondi, tra una cultura rurale autentica ed una costa sorprendentemente selvaggia.

I sentieri sono perfettamente segnati in entrambe le direzioni: li si può percorrere in piena autonomia e completa sicurezza in tutte le stagioni, evitando i mesi di Luglio ed Agosto.

I sentieri che presentiamo in questa pagina coprono praticamente l’intera Rota Vicentina, da Porto Covo e Santiago do Cacém al Cabo de São Vicente lungo la costa occidentale e fino a Lagos lungo la costa meridionale. Si possono combinare tra loro e personalizzare in vari modi.

Programma PORTO COVO - ODECEIXE

IL SENTIERO DEI PESCATORI: Porto Covo – Odeceixe (7 giorni / 6 notti / 5 tappe / 88 Km).

Il Sentiero dei Pescatori (in portoghese: Trilho dos Pescadores) è un percorso lungo la costa dell’Oceano Atlantico attraverso una natura di selvaggia bellezza nella quale si inseriscono con naturalezza i villaggi di pescatori. La piattaforma rocciosa e le dune sono coperte dalla tipica bassa vegetazione costiera. L’erosione del mare e del vento e gli sbocchi in mare dei numerosi corsi d’acqua grandi e piccoli, hanno dato luogo ad un’alternanza unica di falesie e dune, insenature e scogli protesi verso le onde, spiagge e boschetti. Si cammina prevalentemente vicino al mare, con variazioni altimetriche contenute ma comunque tali da offrire frequenti cambi di prospettiva e scorci mozzafiato. Si va verso l’interno solo per rispettare la natura delle zone protette più delicate, per attraversare i due fiumi maggiori, Mira e Seixe, o quando lo impone la natura stessa.

Giorno 1. Arrivo a Porto Covo per proprio conto.

Giorno 2. Tappa Porto Covo – Vila Nova de Milfontes (20 km. Difficoltà medio-alta. +167/-149 m).
Giorno 3. Tappa Vila Nova de Milfontes – Almograve (15 km. Difficoltà media. +88/-116 m)
Giorno 4. Tappa Almograve – Zambujeira do Mar (22 km. Difficoltà media. +203/-193 m)
Giorno 5. Tappa Zambujeira do Mar – Odeceixe (18 km. Difficoltà media. +263/-283 m)
Giorno 6. Tappa Circuito della spiaggia di Odeceixe (13 km. Difficoltà bassa. +120/-120 m)

Giorno 7. Partenza da Odeceixe e fine dei servizi.

Programma ODECEIXE - SAGRES

ROTA VICENTINA – RAMO SUD: Odeceixe – Sagres (7 giorni / 6 notti / 5 tappe / 97 Km).

Il Cammino Storico (in portoghese: Caminho Histórico) è un percorso tra la costa e l’entroterra che culmina nell’estrema punta Sud-Ovest d’Europa, Cabo São Vicente, da cui il nome di Rota Vicentina. Il ramo Sud, da Odeceixe al capo, si sviluppa in buona parte lungo la costa e per il resto nell’immediato entroterra, attraverso le regioni di Alentejo ed Algarve. Lungo la costa, si percorre la piattaforma rocciosa affacciata sull’Oceano Atlantico, coi tipici villaggi di pescatori e la caratteristica macchia. All’interno, si attraversa la florida campagna e si toccano piccole città storiche. Le variazioni altimetriche sono contenute. Il punto di arrivo del nostro viaggio è la città di Sagres, sulla costa meridionale dell’Algarve.

Giorno 1. Arrivo ad Odeceixe per proprio conto.

Giorno 2. Tappa Odeceixe – Aljezur (18 km. Difficoltà bassa. +123/-108 m)
Giorno 3. Tappa Aljezur – Arrifana (12 km. Difficoltà bassa. +224/-184 m)
Giorno 4. Tappa Arrifana – Carrapateira (24 km. Difficoltà medio-alta. +413/-500 m)
Giorno 5. Tappa Carrapateira – Vila do Bispo (22 km. Difficoltà facile. +299/-206 m)
Giorno 6. Tappa Vila do Bispo – Cabo de São Vicente – Sagres (21 km. Difficoltà media. +96/-103 m)

Giorno 7. Partenza da Sagres e fine dei servizi.

Programma SANTIAGO DO CACEM - ODECEIXE

ROTA VICENTINA – RAMO NORD: Santiago do Cacém – Odeceixe (8 giorni / 7 notti / 6 tappe / 123 Km).

Il Cammino Storico (in portoghese: Caminho Histórico) è un percorso tra la costa e l’entroterra che culmina nell’estrema punta Sud-Ovest d’Europa, Cabo São Vicente, da cui il nome di Rota Vicentina. Il ramo Nord, si sviluppa nell’entroterra dell’Alentejo e attraversa la florida campagna del meridione portoghese, toccando diverse belle cittadine ed arrivando a sfiorare l’Oceano. Colline che superano eccezionalmente i 300m si alternano ad ampie vallate in un paesaggio rigoglioso e verdissimo, con coltivazioni di ogni genere e boschi di querce da sughero. Un clima temperato, ventilato dalle brezze oceaniche con temperature gradevoli tutto l’anno. Una cultura rurale autentica con vestigia celtiche e romane.

Giorno 1. Arrivo a Santiago do Cacém per proprio conto.

Giorno 2. Tappa Santiago do Cacém – Vale Seco (18 km. Difficoltà bassa. +332/-389 m)
Giorno 3. Tappa Vale Seco – Cercal do Alentejo (23 km. Difficoltà bassa. +199/-248 m)
Giorno 4. Tappa Cercal do Alentejo – S. Luis (21 km. Difficoltà media. +467/-465 m)
Giorno 5. Tappa S. Luis – Odemira (25 km. Difficoltà media. +274/-436 m)
Giorno 6. Tappa Odemira – S. Teotonio (19 km. Difficoltà bassa. +343/-167 m)
Giorno 7. Tappa S. Teotonio – Odeceixe (17 km. Difficoltà media. +246/-402m)

Giorno 8. Partenza da Odeceixe e fine dei servizi.

 

Informazioni

SERVIZI INCLUSI NELLA QUOTA
• Camere private con bagno in strutture ricettive di medio livello ubicate nelle località di partenza/arrivo.
• Trattamento a scelta: Mezza pensione (cena e prima colazione), prima colazione, solo alloggio.
• Trasporto bagagli.
• Mappe e guida personalizzata al percorso in italiano.
• Assicurazione “medico bagaglio”.

SERVIZI OPZIONALI
• Trasferimento da/per l’aeroporto di Lisbona o Faro.
• Pernottamenti aggiuntivi.
• Alloggio in strutture di livello superiore.

Prezzi

In corso di pubblicazione

2 recensioni per Rota Vicentina – Sentiero dei Pescatori e Caminho Histórico

  1. 5 di 5

    :

    PERCORSO DAL 25 APRILE AL PRIMO MAGGGIO IL SENTIERO DEI PESCATORI.
    SEMPLICEMENTE STUPENDO, NON C’E’ ALTRO DA AGGIUNGERE, OTTIMA LA ORGANIZZAZIONE DELLA AGENZIA, E ANCHE QUI NON C’E ALTRO DA AGGIUNGERE.

  2. 5 di 5

    :

    Sentiero dei pescatori.
    Percorso indimenticabile per paesaggi, natura e accoglienza.
    Organizzazione efficiente unita a una forte disponibilità e cortesia.
    Informazioni preliminari utili ed esaustive.
    Una difficoltà riscontrata durante il tragitto ci è stata risolta, tramite un contatto telefonico diretto, in pochi minuti.

    Un ringraziamento sincero

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.